Tributario

Il condono tombale che sana Irpeg e Irap non preclude l’accertamento del Fisco sull’Iva

di Giampaolo Piagnerelli

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il condono tombale chiesto e autorizzato dal Fisco ha efficacia solo per un tributo. In sostanza, chiarisce la Cassazione, sezione tributaria, ordinanza n. 716/19che quanto sanato ai fini Irpeg e Irap non ha efficacia anche sul versante Iva (per relationem). Quindi il condono non ha, né può avere effetti che vadano al di fuori del campo specifico. Viene precisato nell’ordinanza che una volta che uno più tributi sono condonati, al Fisco non è certo preclusa la possibilità di accertare ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?