Civile

Danno erariale per improprio utilizzo dei fondi assegnati ai gruppi consiliari

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

I presidenti dei Gruppi consiliari regionali non possono utilizzare i fondi loro assegnati dalle Assemblee regionali per finanziare servizi o per effettuare spese che non rientrano nelle finalità istituzionali per le quali le somme sono stanziate. In caso di utilizzo improprio dei fondi poi si configura una responsabilità per danno erariale. A tale conclusione giungono le Sezioni unite della Cassazione con le ordinanze 1034 e 1035, depositate ieri, che hanno dichiarato inammissibili i ricorsi presentati dai presidenti dei Gruppi ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?