Civile

Cnf, sanzioni legittime anche senza sezione disciplinare

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Piena legittimità della funzione disciplinare del Consiglio nazionale forense nei confronti degli avvocati iscritti all'albo. Le Sezioni Unite della Cassazione, sentenza n. 2084 del 24 gennaio 2019, respingendo il ricorso di un legale di Brescia sanzionato con “l'avvertimento”, per una serie di inadempienze nei confronti di tre diversi clienti, hanno confermato la natura «giurisdizionale» delle decisione del Cnf e la loro costituzionalità. L'avvocato – colpevole di non aver fornito adeguata assistenza ai clienti; di non averli correttamente informati ed ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?