Civile

Rinuncia all’usufrutto non esente dal versamento delle imposte

di Angelo Busani

L'atto recante la rinuncia al diritto di usufrutto è soggetto all'applicazione delle imposte ipotecaria e catastale in misura proporzionale: lo afferma la Cassazione, nella ordinanza n. 2252 del 28 gennaio 2019, priva di precedenti in termini. Nel caso giunto all'esame del giudice di legittimità si trattava di un atto di rinuncia abdicativa (vale a dire senza corrispettivo) a un diritto di usufrutto che la decisione della Cassazione lascia intendere esser stato sottoposto a imposta di donazione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?