Civile

La liquidazione unitaria dei danni non patrimoniali non deve sovrapporre biologico e morale

di Paola Rossi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il danno morale va distinto dal danno biologico, che è sempre sussistente in caso di menomazioni psico-fisiche. La Cassazione con l’ordinanza n. 2788 depositata ieri ha dato ragione alla ricorrente che, sottoposta a un intervento chirurgico alla cervicale con conseguente invalidità, contestava il mancato riconoscimento da parte dei giudici di merito del risarcimento del patema d’animo conseguente all’evento, cioè la soggettiva sofferenza morale, per averla ricompresa nel danno biologico. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?