Civile

Pa, l'anzianità maturata non è retroattiva ai fini degli scatti periodici presso il cessionario

di Paola Rossi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il dipendente trasferito mantiene l'anzianità maturata presso il cedente, ma non può pretendere che questa sia considerata retroattivamente per tenerne conto ai fini di un regime di scatti periodici operante presso il cessionario. La Corte di cassazione, con l'ordinanza n. 4681 depositata ieri, ha ribadito il perimetro entro cui scatta il trascinamento dei diritti acquisiti. Il caso - In questo caso si trattava di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?