Civile

Contratti, contestabile l'interpretazione del giudice solo per violazione delle regole legali di ermeneutica

a cura della redazione PlusPLus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Contratti - Accertamento della volontà delle parti - Interpretazione - Ermeneutica contrattuale – Ricorso in cassazione - Violazione delle regole legali di ermeneuticità da parte del giudice di merito – Indicazione necessaria delle regole violate Quando la censura riguarda l'interpretazione del testo contrattuale questa può essere sindacata in sede di legittimità solo nel caso di violazione delle regole legale di ermeneuticità - articolo 1362 cc e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?