Civile

L'erede ha diritto a percepire l'indennità d'esproprio anche senza successione

Giampaolo Piagnerelli

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'erede ha diritto a percepire la l'indennità d'esproprio anche se non ha presentato formale successione. Il principio è stato espresso dalla Cassazione con l'ordinanza n. 5967/19. La Corte ha precisato che la richiesta del parente fosse diretta a conoscere se avesse diritto o meno a percepire la somma. Quindi è stata istruita male la causa inserendo l'accettazione dell'eredità quale condizione necessaria per poter accedere all'indennità. L'oggetto del giudizio, infatti, consisteva nell'accertare se l'erede avesse il diritto di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?