Civile

Assoluzione e niente sanzioni disciplinari: al dipendente gli arretrati per tutto il periodo di sospensione

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La sospensione facoltativa del dipendente pubblico sottoposto a procedimento penale è priva di titolo qualora all'esito del procedimento penale l'ente datore di lavoro non attivi il procedimento disciplinare. Il dipendente assolto, poi, non ha alcun onere di attivarsi per la tempestiva ripresa del procedimento disciplinare comunicando all'amministrazione l'esito del processo a suo carico. Questo è quanto precisato nella sentenza 7657della Sezione lavoro della Cassazione, depositata ieri, in cui altresì si afferma che nel caso in cui il procedimento disciplinare ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?