Civile

Le ultime decisioni della Cassazione su provider, codice della strada e reati contro la Pa

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Nel deposito di martedì 19 marzo la Cassazione in due sentenze chiarisce quando ricorrono le ipotesi di responsabilità del provider e le differenze che ci sono con il caching. Sempre in campo civile viene respinto il ricorso del comune di Napoli che aveva impugnato la condanna al pagamento di 150mila euro a un avvocato incaricato di seguire una serie di contenziosi. In tema di immigrazione, poi, la sezione I penale stabilisce che trovarsi su di un treno diretto in Austria

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?