Civile

Talidomide, riallineato indennizzo per i nati nel '58 e ‘66

di Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Per i nati nel ‘58 e nel ‘66 la decorrenza del diritto all'indennizzo previsto per i soggetti danneggiati da assunzione di farmaci - nella specie affetti da sindrome da talidomide nelle forme dell'amelia, dell'emimelia, della focomelia e della micromelia – deve essere la stessa già prevista per i nati nel periodo che va dal ‘59 al ‘65. Lo ha stabilito la Corte costituzionale, con la sentenza n. 55 di ieri, dichiarando l'illegittimità costituzionale dell'art. 21-ter, comma 1, del Dl ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?