Civile

No alla sentenza che accoglie «acriticamente» le conclusioni della Ctu

di Giorgio Vaccaro

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

I giudici di merito non si possono limitare a recepire acriticamente le conclusioni della Ctu, ma devono valutarla per intero. Altrimenti, rischiano la bocciatura della sentenza. Infatti, il mancato esame di una Ctu che immetta nel processo un “fatto idoneo” a determinare una decisione di segno diverso integra il vizio di «omesso esame di un fatto decisivo» e porta alla cassazione della sentenza impugnata. Lo ha chiarito la stessa Corte di cassazione con l’ordinanza 9110depositata il 2 aprile ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?