Civile

Assegnatario della casa familiare con diritto «forte»

di Angelo Busani

I coniugi Tizio e Caia vivono nella casa di Tizio; la casa dove abitano viene venduta (o data in locazione o in comodato) da Tizio a Sempronio, il quale acquisisce dunque un diritto su una abitazione occupata dalla famiglia del venditore. Successivamente, in sede di separazione o divorzio, l’abitazione della casa viene attribuita a Caia. Secondo la Cassazione (ordinanza 9990 depositata ieri), il diritto di abitazione di Caia prevale sul diritto di Sempronio di disporre della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?