Civile

Indagini per l’assegno all’ex: si rischia il controllo fiscale

di Silvio Rivetti

La disclosure di redditi e patrimoni a opera del giudice della famiglia può dare il via ad accertamenti fiscali. Infatti, gli esiti delle indagini condotte per rivelare la situazione economica dei coniugi in lite per l’assegno divorzile possono essere acquisite da parte dell’agenzia delle Entrate per essere poste a fondamento di accertamenti fiscali. Si tratta di indagini che è probabile che i giudici avvieranno con maggiore frequenza ora che la quantificazione dell’assegno divorzile sta diventando più ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?