Civile

Protezione internazionale, necessaria la verifica di una protezione adeguata per l'omosessuale in caso di rimpatrio

a cura della Redazione di PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Status di rifugiato - Protezione internazionale - Riconoscimento - Omosessualità dichiarata dal richiedente - Condizione degli omosessuali nello stato di provenienza - Rilevanza - Accertamento di un adeguata protezione da parte dello Stato - Necessità Non appare sufficiente l'accertamento che nello stato di provenienza del ricorrente l'omosessualità non sia considerata alla stregua di reato, dovendo altresì accertarsi la sussistenza, di un'adeguata protezione da parte dello Stato, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?