Civile

Affido nullo se non si ascolta il minore sotto i 12 anni

di Selene Pascasi

È nullo il provvedimento di affido del bambino fino a 12 anni capace di discernimento, emesso senza averlo prima ascoltato. Lo puntualizza la Cassazione con sentenza n. 10774del 17 aprile 2019. Teatro della vicenda, una causa di separazione conclusasi con addebito alla coniuge e affidamento esclusivo paterno: la donna aveva abbandonato il tetto familiare e si era trasferita in un’altra regione portando il figlio con sé. Esito stravolto dalla Corte d’appello che – affidato il minore al Comune per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?