Civile

Opposizione a ingiunzione, non serve la negoziazione

di Marco Marinaro

Il diverso regime giuridico nell’opposizione a decreto ingiuntivo adottato dal legislatore per la mediazione e per la negoziazione assistita quando questi strumenti sono obbligatori non è irragionevole ed è per questo costituzionalmente legittimo. Lo ha chiarito la sentenza della Corte costituzionale 97 del 18 aprile scorso. Per la Consulta la mediazione, affidata a un terzo imparziale e indipendente, ha «maggiori possibilità» rispetto alla negoziazione assistita dagli avvocati, «di conseguire la finalità cui è preordinata» e ciò ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?