Civile

Nulla la donazione ai figli con riserva di usufrutto per uno solo dei coniugi per la metà dell'immobile

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

È nulla, perché contrasta con il regime giuridico della comunione legale tra coniugi, la donazione della piena proprietà della quota corrispondente alla metà di un immobile e della nuda proprietà della restante quota, la quale è, a sua volta, gravata da usufrutto in favore di uno solo dei donanti. Infatti, i diritti sui beni acquistati in comunione legale non sono giuridicamente disponibili in quote indivise. Questo è quanto si desume dalla sentenza del Tribunale di Cassino 1260/2018. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?