Civile

Sottrazione internazionale: necessario l'ascolto del minore per legittimità del decreto di rimpatrio

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In un caso di sottrazione internazionale di minori il bambino va ascoltato anche ai fini dell'eventuale radicamento all'estero se si è superato l'anno dalla partenza. Lo ha precisato la Cassazione con l'ordinanza 4 giugno 2019 n. 15254. Nel caso esaminato il padre chiedeva ai giudici il rientro immediato in Messico della figlia sottratta dalla madre e portata in Italia con un sotterfugio. Una richiesta respinta dal tribunale dei minori. Contro questa decisione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?