Civile

L'indennità di dirigenza non può diventare assegno personale pensionabile

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Sono costituzionalmente illegittime le disposizioni della legge della Provincia autonoma di Bolzano e della Regione Trentino Alto Adige che prevedono la trasformazione delle indennità dei dirigenti in assegni personali pensionabili dopo la cessazione dell'incarico. Lo ha deciso la Corte costituzionale, con la sentenza n. 138, depositata ieri. Le questioni erano state rimesse in via incidentale dalle competenti sezioni regionali della Corte dei conti.La Consulta ha messo in luce che la parificazione dei consuntivi regionali da parte della Corte dei ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?