Civile

Banca responsabile se paga l’assegno con controlli leggeri

di Antonino Porracciolo

È negligente la banca negoziatrice di un assegno circolare che, nell’adempimento degli obblighi relativi a un rapporto di conto corrente, confermi al cliente la valida emissione del titolo solo in base a una richiesta telefonica alla banca emittente e senza fare altre verifiche idonee a ridurre il rischio di frode. Lo afferma la Corte d’appello di Napoli(presidente Sensale, relatore Marinaro) in una sentenza dello scorso 19 marzo. Il caso ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?