Civile

Mps, ok sanzioni Consob per conflitto di interesse in bond "Casaforte"

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La Cassazione, con una serie di sentenze, certifica il conflitto di interessi della Banca Monte Paschi di Siena nell'operazione "Casaforte". Fu la prima cartolarizzazione collocata ai piccoli risparmiatori (per un totale di 1,5mld di euro), portata avanti dalla banca nel tentativo di risollevarne i ratios patrimoniali dopo l'acquisto di Antonveneta. L'operazione denominata «Chianti classico» prevedeva la dismissione di 683 filiali del Gruppo a un veicolo consortile (Perimetro) grazie a un finanziamento della Banca stessa. Mps poi cedette pro soluto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?