Civile

Start up innovative, per l'iscrizione al Registro imprese basta il controllo formale

di Angelo Busani ed Elisabetta Smaniotto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Con riguardo all'iscrizione di una società start-up innovativa all'apposita sezione speciale del Registro delle imprese, l'ufficio può esercitare solo un potere di controllo in relazione alla «regolarità formale e completezza della domanda e della documentazione allegata» alla domanda di iscrizione e non può svolgere alcun controllo di merito, a meno che risulti evidente la «carenza nell'oggetto sociale dei caratteri di innovatività ad alto valore tecnologico dei prodotti e/o servizi offerti dall'impresa», che sono i requisiti richiesti dall'articolo 25, comma ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?