Civile

Mediazione: scontro sulla partecipazione personale delle parti

di Marco Marinaro

Nel procedimento di mediazione obbligatoria per legge è necessaria la partecipazione personale delle parti che non è delegabile salvo casi eccezionali (di impossibilità giuridica o materiale a comparire di persona); questa esigenza è insita nella natura stessa delle attività nelle quali si esplica la mediazione e implicita e ineludibile nella corretta interpretazione della normativa di riferimento nel suo insieme tesa a favorire il raggiungimento di un accordo attraverso l’incontro delle parti (personalmente) e il recupero di un corretto rapporto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?