Civile

Necessario tutelare la percentuale delle lavoratrici

di Monica Lambrou

Quando sceglie i lavoratori destinatari di un licenziamento collettivo, il datore è necessariamente chiamato a garantire la permanenza in azienda di una percentuale di lavoratrici almeno pari a quella precedente la riduzione di personale. La quantificazione, in ogni caso, deve essere operata con riferimento alle mansioni oggetto della procedura e non sull’intera platea dei prestatori di lavoro alle dipendenze dello stesso datore. È quanto emerge dalla ordinanza della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?