Civile

Condominio, l’amministratore non va mai davvero in vacanza

di Enrico Morello e Edoardo Valentino

L’amministratore di condominio, come tutti, dovrebbe godersi le proprie vacanze estive. Ma è bene innanzitutto sottolineare che l’amministratore, in quanto libero professionista e in ragione del contratto di mandato che lo lega al condominio, non ha diritto ad alcun periodo di totale assenza. Deve garantire la continuità dei servizi di gestione ma non per questo esiste un diritto dei condòmini a poter contattare l’amministratore ad ogni ora del giorno o della notte, né ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?