Civile

Spesa durante il lavoro: Facebook non perdona

di Marisa Marraffino

Facebook gendarme. Lo sa bene un forestale pugliese “immortalato” al mercato con l’auto aziendale nell’orario di lavoro in una foto postata sul social. A dire il vero, la denuncia via Rete non è bastata al giudice per considerare legittimo il licenziamento: l’assenza era stata di pochi minuti e il tribunale di Bari ha dichiarato sproporzionata la sanzione estrema rispetto alla violazione, considerata non così grave. Ma il post ha fatto comunque ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?