Civile

Quando la dichiarazione di competenza può fare decidere il giudice nel merito

di Mario Finocchiaro

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Se il giudice dell'appello ravvisa la incompetenza del giudice di primo grado, deve dichiarare la incompetenza di questo ultimo indicando il giudice di primo grado - davanti al quale il processo continuerà, se riassunto ai sensi dell'art. 50 Cpce non già trattenere la causa e deciderla nel merito, non rilevando - al riguardo - il divieto di remissione al primo giudice previsto dagli artt. 353e 354 Cpc. Tuttavia, chiariscono i giudici della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?