Civile

Contratti bancari: criteri prestabiliti per il tasso di interesse per relationem

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Interessi - Decorrenza - Determinazione - Tasso per relationem - Criteri prestabiliti - Determinazione della banca - Limiti.Nella vigenza del Dlgs 385 del 1993, articolo 117, il tasso di interesse può essere determinato per relationem, con esclusione del rinvio agli usi, ma in tal caso il contratto deve richiamare criteri prestabiliti ed elementi estrinseci che, oltre ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?