Civile

Legittimo il recesso immediato senza pagare l’indennità

di Giuseppe Bulgarini d’Elci

È perfettamente legittimo l’accordo collettivo aziendale raggiunto ai sensi dell’articolo 8, comma 2 bis, della legge 13 agosto 2011 n. 138 (legge Sacconi) nel quale è stato previsto, in deroga alle conseguenze che derivano dal recesso datoriale con effetto immediato, di non riconoscere l’indennità di mancato preavviso ai dipendenti licenziati a valle di una procedura collettiva di esuberi. La Corte di cassazione con la sentenza n. 19660/19 del 22 luglio scorso) ha affermato infatti che, in ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?