Civile

EDITORIA - Cassazione n. 22861

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La scriminante del diritto di cronaca per il giornalista e l'editore per il contenuto diffamatorio dell'intervista è un elemento non statico, ma da adattare al caso specifico in base alla rilevanza pubblica. Il giornalista per non rispondere del reato deve comunque dimostrare di essersi posto nel ruolo terzo del lettore e non come coautore dell'intervista. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?