Civile

Cortile condominiale, l'accesso al box privato limita il godimento degli altri condomini

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Realizzare un'autorimessa in un locale in proprietà esclusiva cui però si accede dal cortile condominiale viola il diritto degli altri condomini al pari godimento della cosa comune. L'area antistante, infatti, anche se resta libera, viene comunque posta al servizio del box limitandone l'uso da parte dei comproprietari del cortile. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza n. 24720 di ieri, ribaltando, sotto questo profilo, il verdetto della Corte di appello di Napoli. Il giudice territoriale infatti aveva ritenuto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?