Civile

Fuori dal consorzio l’impresa che chiede il concordato

di Nicola Soldati

È legittima la clausola dello statuto di un consorzio che prevede l’esclusione automatica dell’impresa che presenta domanda di accesso a una procedura concorsuale. Lo ha stabilito il tribunale di Venezia che, con la sentenza del 24 giugno scorso ha escluso che tale clausola violasse le regole sull’esecuzione dei contratti pendenti previste dall’articolo 169 della legge fallimentare e il principio generale della prosecuzione dei contratti in corso. Il tribunale ha inoltre sostenuto che non c’è una differenza sostanziale tra ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?