Civile

LAVORO - Cassazione n. 25169

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Non è domanda nuova e può essere prospettata per la prima volta in appello, la pretesa di condanna del datore al pagamento delle retribuzioni dovute per lo svolgimento di fatto di prestazioni di lavoro subordinato, anche con la Pa, quando la pretesa esercitata in prima battuta per il riconoscimento del tempo indeterminato sia stata esclusa per nullità o divieti posti da norme imperative. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?