Civile

Il sito che compara i prezzi non viola il diritto d’autore se non replica l’intera banca dati

di Marisa Marraffino

Più semplice usare gli open data e la business intelligence in generale per gestire applicazioni che mettono a confronto servizi concorrenziali. È l’effetto dell’ordinanza del Tribunale di Roma, sezione imprese, del 5 settembre 2019 (giudice Postiglione), resa all’interno del procedimento 34006 instaurato da Trenitalia contro la società britannica Gobright Media Ltd, che gestisce l’applicazione «Trenìt». Il software, che permette agli utenti di comparare le offerte dell’alta velocità, è stato al centro di un contenzioso per le licenze d’uso dei ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?