Civile

Ricorso incidentale tardivo ammesso solo se "contrasta" quello principale

di Paola Rossi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'assicurazione che intenda contestare, in sede di legittimità, la percentuale di responsabilità attribuita al proprio assicurato Rca non può agire oltre i termini di decadenza ordinari, se il suo interesse processuale non dipende dalla presentazione del ricorso principale. Infatti, non è ammissibile il ricorso per cassazione "incidentale tardivo" se il motivo con cui si contesta la sentenza di merito è originario e autonomo rispetto alle questioni sollevate dal ricorso principale. La Corte di cassazione, con l'ordinanza n. 27616depositata ieri ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?