Civile

Codice della crisi, direttiva Insolvency più flessibile sulle procedure di allerta

di Claudio Ceradini

Criteri di accesso alla gestione precoce della crisi e agilità e incisività dei piani di ristrutturazione sono fra gli aspetti in cui il Codice della crisi e dell’insolvenza (Dlgs 14/2019) appare più lontano dalle indicazioni comunitarie (direttiva Ue 2019/1023). Le misure protettive italiane appaiono invece, anche dal confronto con quanto accade in Europa, decisamente efficaci, sia per ampiezza che per durata. Un’occasione di avvicinamento alla norme europee sarà il decreto correttivo del codice che, secondo le ultime indicazioni, sarà ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?