Civile

Ammesse solo le procedure esecutive già avviate

di A.Pis.

Le condizioni stabilite dalla novella legislativa recata dall’articolo 41-bis del Dl 26 ottobre 2019 n. 124 (convertito in legge 19 dicembre 2019 n.157), per l’ottenimento a favore di debitori esecutati della rinegoziazione del mutuo in essere (con la stessa banca che ha avviato la procedura esecutiva o è intervenuta in essa per il recupero del proprio credito da rimborso) ovvero un finanziamento, con surroga nella garanzia ipotecaria esistente, a una banca terza, il cui ricavato deve essere utilizzato per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?