Civile

La nullità del contratto di locazione non registrato si può sanare dopo

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Contratto di locazione – Mancata registrazione – Nullità del contratto - Registrazione tardiva - Efficacia ex tunc. Il contratto di locazione di immobili, sia a uso abitativo che a uso diverso, contenente "ab origine" l'indicazione del canone realmente pattuito, qualora non venisse registrato nei termini previsti dalla legge, è nullo ai sensi dell'art. 1, comma 346, della l. n. 311 del 2004. La registrazione tardiva del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?