Civile

Cessione del credito in garanzia, per la banca azione a vasto raggio

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In caso di cessione del credito effettuata non in funzione solutoria, ma solo a scopo di garanzia, di una diversa obbligazione dello stesso cedente, il cessionario può agire sia nei confronti del debitore ceduto che dell'originario debitore cedente, e non è tenuto a provare di aver inutilmente “citato” il primo. La Corte di cassazione, con la sentenza 10092, accoglie il ricorso del Monte dei Paschi di Siena, contro la decisione del giudice delegato di ammettere solo parzialmente il credito ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?