Civile

Truffa dei diamanti, banca responsabile per omessa informazione

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In caso di acquisto di diamanti da parte di un cliente, la banca intermediatrice dell'affare svolge il ruolo di consulente, al pari di tutte le altre operazioni di investimento, come ad esempio nell'acquisto di azioni o altri titoli. Inoltre, nel caso dei diamanti oltre alla normale alea, vi è pure il rischio della diminuzione del valore e del crollo del mercato, di cui l'investitore non è sempre in grado di rendersi conto. Di conseguenza, la banca ha l'obbligo di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?