Civile

Sanzioni della Banca d'Italia, non censurabile un contraddittorio meno pregnante di quello penale

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Legittima la sanzione a carico dell'ex componente del Cda di Abbacus Sim per eccessiva concentrazione di cariche e potere decisionale, senza predisporre un adeguato sistema di controllo. Lo ha deciso la seconda sezione della Cassazione con la sentenza n. 16422 depositata oggi. Tutte respinte le contestazioni della difesa dai dubbi di legittimità costituzionale all'analisi delle decisioni assunte in corte di appello. La suprema corte ha anche respinto l'ipotesi violazione dei principi del contraddittorio nel procedimento interno alla Banca d'Italia. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?