Comunitario e internazionale

Libertà religiosa oltre i formalismi

di Marina Castellaneta

È una violazione del diritto alla libertà di manifestazione del credo religioso condannare per oltraggio alla Corte un testimone che, per motivi legati alla propria religione, si rifiuta di togliere un copricapo. È la Corte europea dei diritti dell’uomo a stabilirlo con la sentenza depositata ieri nel ricorso Hamidovic contro Bosnia Erzegovina. Un bosniaco chiamato a comparire come teste in un processo penale in cui erano imputati alcuni membri legati alla comunità wahhabita/salafita, di cui anch’egli faceva ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?