Comunitario e internazionale

Ogm: Tribunale Ue, l'immissione in commercio si può rivedere

L'autorizzazione all'immissione in commercio di prodotti contenenti soia geneticamente modificata può essere sottoposta a riesame. Lo ha disposto il Tribunale della Ue con la sentenza 14 marzo 2018 nella causa T 33/16, annullando la decisione con la quale la Commissione aveva respinto la richiesta. Le conseguenze degli Ogm sulla salute umana, o su quella degli animali, possono rientrare nel settore dell'ambiente, cosicché le organizzazioni non governative possono far valere tali aspetti nell'ambito di una richiesta di riesame fondata sul ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?