Comunitario e internazionale

Tribunale Ue, il Parlamento europeo dia accesso ai cittadini alle carte sui negoziati

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'Europarlamento deve dare accesso ai documenti dei negoziati legislativi con le altreistituzioni europee ai cittadini che lo richiedano. Lo ha stabilito la il Tribunale Ue con la sentenza 22 marzo 2018 nella causa T 540/15. Il Tribunale ha dato ragione all'ex segretario dal 1998 al 2011 della commissione Libertà civili dell'Europarlamento stesso, l'italiano Emilio De Capitani, che aveva richiesto di accedere alle tabelle dei cosiddetti 'triloghi' contenenti le posizioni di Commissione, Parlamento e Consiglio più la posizione di compromesso ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?