Comunitario e internazionale

In arrivo il whistleblowing targato Europa

di Beda Romano

La Commissione europea ha presentato ieri qui a Bruxelles una proposta legislativa che dovrebbe rafforzare la protezione di tutti coloro che informano il pubblico di eventuali violazioni al diritto comunitario (i whistleblowers, in inglese). L’iniziativa giunge dopo che nel recente passato numerosi scandali internazionali – dal Dieselgate al Luxleaks – sono scoppiati sulla scia della rivelazione di documenti o informazioni non pubbliche. «I cittadini che rivelano attività illegali non dovrebbero essere puniti per via delle loro azioni», ha ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?