Comunitario e internazionale

Risarcito il ritardo della coincidenza in scalo aereo extra-Ue

Il diritto a compensazione per ritardo prolungato di un volo si applica anche ai voli in coincidenza verso uno Stato terzo che fanno scalo al di fuori dell'Ue. Il cambio di aeromobile al momento dello scalo non modifica il fatto che due o più voli oggetto di una prenotazione unica debbano essere considerati come un volo unico in coincidenza. Così La Corte di giustizia dell'Unione europea con la sentenza di oggi sulla causa C-537/17. La tratta prenotata Berlino-Agadir comprendeva ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?