Comunitario e internazionale

È imponibile all’Iva il riacquisto di azioni «pagato» in immobili

di Andrea Taglioni

Il riacquisto delle azioni proprie detenute da un’altra società regolato mediante la cessione di beni immobili configura una cessione di beni a titolo oneroso soggetta ad Iva. Trattandosi di uno scambio di reciproche prestazioni, rappresentate dalla cessione di beni immobili all’azionista, in cambio delle azioni da questo detenute, intervenuto, tra l’altro, tra due soggetti passivi, integra tutti i presupposti previsti dalla direttiva comunitaria per sottoporre l’operazione all’imposta. Il principio è stato affermato dalla Corte di giustizia dell’Unione europea nella ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?