Comunitario e internazionale

Corte Ue, con litispendenza decisioni giudici sempre valide

di Enrico Bronzo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Se un'autorità giurisdizionale non rispetta le norme sulla litispendenza (l'istituto che impedisce a due giudici diversi di esercitare la funzione giurisdizionale sulla stessa controversia) le sue decisioni sono valide comunque. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia della Ue, in una sentenza che riguarda un caso di divorzio e affidamento di un cittadino italiano e una cittadina romena. I due si sono sposati in Italia nel 2005 e separati l'anno dopo. La donna è tornata in Romania portando con ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?