Comunitario e internazionale

Regime patrimoniale tra coniugi: linee-guida comuni nella Ue

di Marina Castellaneta

Regole comuni e certezza del diritto. Tempi rapidi per il riconoscimento di provvedimenti emessi in un altro Stato Ue. Individuazione del giudice competente, a vantaggio di oltre 16 milioni di coppie che vivono in situazione transfrontaliera. Sono gli obiettivi fissati dai regolamenti Ue n. 2016/1103 del 24 giugno 2016 - che attua la cooperazione rafforzata nel settore della competenza, della legge applicabile, del riconoscimento e dell'esecuzione delle decisioni in materia di regimi patrimoniali tra coniugi - e n. 2016/1104, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?